MONTALTO DI CASTRO – Con un tempo di sei minuti e trentanove secondi, vince la quarta edizione del “Palio dei Pattini Harmine” lo stabilimento balneare “Maremma”. Lorenzo e Stefano hanno raggiunto il gradino più alto del podio alla gara di pattini che si è svolta sabato mattina davanti la costa di Montalto di Castro.

Con uno scarto di circa un secondo, dopo gli ultimi sfiancanti colpi di remi, porta a casa il secondo premio lo stabilimento Il Cambusiero che negli ultimi metri ha staccato il terzo classificato che ha registrato un tempo di sei minuti e cinquantanove secondi. Una gara davvero divertente tra le 11 squadre che prima di salire a bordo dei pattini hanno osservato un minuto di silenzio per la grave tragedia avvenuta a Genova.

L’evento, organizzato dall’associazione Fischi di Tramontana e patrocinato dal Comune, è stato coordinato sotto il profilo della sicurezza dalla Guardia Costiera di Montalto, con uomini e mezzi in mare e a terra, oltre all’ausilio delle moto d’acqua dei vigili del fuoco. Prima dello start, i concorrenti si sono dati appuntamento allo stabilimento Il Gabbiano, per poi sfilare lungo la spiaggia con il gonfalone in testa, accompagnanti dall’allegra band di Piansano fino a raggiungere la spiaggia dello stabilimento Il Tirreno. Tra i partecipanti, quest’anno, ha gareggiato anche una ragazza, Alice, con la squadra di Torre di Maremma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.