10.4 C
Lazio

Panunzi su Piano territoriale paesistico: “Abbiamo il dovere di fare in fretta”

Enrico Panunzi
Enrico Panunzi

REGIONE – Dopo la proroga di un anno delle norme di salvaguardia previste da Ptpr (Piano territoriale paesistico regionale) decisa dal Consiglio nei giorni scorsi, si è svolta oggi un’audizione in commissione urbanistica, già da me preannunciata, per verificare il lavoro del tavolo istituito tra Regione e Mibac (Ministero per i Beni culturali) che sta procedendo all’esame delle oltre 24mila osservazioni presentate al Ptpr stesso. L’obiettivo è quello di approvare in pochi mesi il Ptpr in pochi mesi, in modo da dare certezze alle amministrazioni e agli operatori. Abbiamo bisogno di norme chiare ed esaurienti e l’assessorato, presieduto da Michele Civita che ringrazio per il suo lavoro, sta facendo davvero un ottimo lavoro. Oggi si è aperto un percorso che ci porterà, nelle prossime settimane, ad esaminare il lavoro del tavolo e a dotarci di un iter procedurale snello per risolvere in tempi rapidi la questione: il territorio aspetta risposte ormai dal 2007, abbiamo il dovere di fare in fretta.

 Enrico Panunzi, Presidente Sesta Commissione consiliare Regione Lazio

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie