Parte da Viterbo la campagna regionale per la sicurezza del lavoro in agricoltura

0

VITERBO – Parte da Viterbo la Campagna regionale per la sicurezza del lavoro in agricoltura, promossa dall’Arsial, l’Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione in agricoltura del Lazio, in favore delle 45.708 imprese agricole del Lazio.

L’occasione sarà la giornata di studio in materia di sicurezza e salute in agricoltura, organizzata mercoledì 25 ottobre, dalle 10 alle 16, dal dipartimento di ergonomia e sicurezza del lavoro del dipartimento di scienze agrarie e forestali Dafne dell’Università La Tuscia, nella sede dell’auditorium della Fondazione Carivit presso il centro culturale di Valle Faul a Viterbo.

Il workshop si svolgerà in occasione del Safety Day 2017, la “Settimana europea della salute e sicurezza sul lavoro” e nell’ambito della Campagna 2016-2017 “Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età” promossa dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro.

La Campagna testimonia l’impegno della Regione Lazio sul fronte del contrasto agli infortuni sul lavoro e, non a caso, i lavori si apriranno con la presentazione del nuovo protocollo di intesa tra Arsial e Dafne, per la diffusione della cultura di sicurezza e salute in agricoltura nel Lazio, con gli interventi del dottor Antonio Rosati (Arsial) e del professor ingegner Danilo Monarca dell’Università della Tuscia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.