Partecipano a una festa violando le misure anti covid, sanzionati 11 giovani

CIVITA CASTELLANA – I carabinieri della stazione locale hanno identificato 11 giovani che il 28 novembre, violando le disposizioni in materia di contenimento del contagio del virus, hanno organizzato una festa in un capannone utilizzato solitamente per preparare un carro allegorico per il carnevale di Civita Castellana.

Dopo avere partecipato alla festa violando le disposizioni sanitarie, i giovani hanno anche postato foto e video emblematici delle violazioni nei loro profili social.

I carabinieri, analizzando i profili instagram e facebook, approfonditi con altri riscontri, li hanno identificati e sanzionati in base alle disposizioni del Dpcm del 3 dicembre del 2020.

I carabinieri, consapevoli del periodo di feste che si avvicina e del sacrificio richiesto per contenere il contagio, sono attenti ai comportamenti irresponsabili di chi, con superficiale leggerezza, non percependo la reale portata dell’emergenza, crea pericoli all’incolumità altrui, e invitano al convinto rispetto delle norme poste a tutela della salute collettiva.

Ultime

Bonus in edilizia, 47mila posti di lavoro in fumo a causa di crediti inesigibili dalle imprese

Il presidente di Confartigianato Imprese Viterbo, Michael Del Moro: "Servono lo sblocco immediato e certezze sulle norme per gli incentivi”

Fermato a bordo di un’auto con 300 grammi di cocaina

Un giovane di Viterbo è stato arrestato dagli agenti...

Paesaggi dell’Arte, il 2 luglio alla necropoli, il 3 luglio concerto al tramonto a Porto Clementino

Entra nel vivo la rassegna “Paesaggi dell’Arte” a Tarquinia,...

Uomo armato in piazza inveisce contro i presenti, bloccato da un militare

Momenti di paura lunedì scorso in piazza XX Settembre...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.