Partiti i corsi dell’Accademia Tarquinia Musica

TARQUINIA – “Un nuovo anno è partito. Il sesto di una bellissima esperienza culturale e umana, con i giovani protagonisti”. Parole della presidente dell’Accademia Tarquinia Musica Roberta Ranucci, che esprime soddisfazione per il numero delle iscrizioni ai corsi e la crescita costante del livello artistico degli allievi che si avvicinano alla prestigiosa istituzione della città etrusca.

“Merito anche e soprattutto dei nostri docenti. – prosegue – Maestri di conservatorio che uniscono alle indubbie capacità professionali la passione per la musica e l’insegnamento ai giovani. Le lezioni sono iniziate da alcuni giorni e si concluderanno a luglio con un esame finale per il rilascio del certificato con la valutazione delle competenze raggiunte”.

Primo importante appuntamento il concerto di Natale, che sarà inserito nel cartellone degli eventi del Comune di Tarquinia. “Si svolgerà sabato 29 dicembre, alle ore 17, nella sala consiliare del palazzo comunale. – spiega la presidente Ranucci – Un evento che stiamo organizzando per salutare il 2018 e dare la possibilità agli studenti di confrontarsi con il pubblico”.

I corsi sono tenuti dai maestri Chiara Chialli, Fabio Renato D’Ettorre, Piero Iacobelli, Matteo Caramaschi, Marco Ciamacco, Giampio Mastrangelo, Alessandro Camilletti, Simone Salza, Mauro Marcaccio, Giuliano Bisceglia, Matteo Scarpelli, Francesca Raponi, Giovanni Lorenzo Cardia, Roberta Ranucci e Laura Riccini, a rappresentare i conservatori di Santa Cecilia di Roma, Alfredo Casella dell’Aquila, Francesco Morlacchi di Perugia, Nicola Sala di Benevento, Domenico Cimarosa di Avellino, l’IC Ettore Sacconi di Tarquinia e il Saint Louis di Roma.