26.2 C
Viterbo
venerdì 24 Settembre 2021

“Pax Forum Theater”, al via gli incontri di Circomare nelle scuole contro il bullismo e la discriminazione

Anche in questo momento di difficoltà proseguono le attività culturali dell’associazione di
volontariato Circomare che, da anni, opera sia come compagnia teatrale sia nell’ambito del Terzo settore, sostenendosi in gran parte con donazioni e liberalità.

Dopo l’assegnazione del bando “Comunità solidali” della Regione Lazio mirato all’inclusione
sociale, lunedì 15 marzo prenderà il via il nuovo progetto “Pax Forum Theater” rivolto agli
studenti della scuola media superiore dell’Istituto Omnicomprensivo di Orte.

Si comincia con “Abdulino va alla guerra”, centrato sulle tematiche dell’odio e della
discriminazione razziale. Si tratta del primo di quindici incontri rivolti a ragazzi che si svilupperanno attraverso interventi in diretta streaming di circa due ore. Gli appuntamenti saranno trasmessi dallo Spazio Corsaro di Chia VT grazie al supporto di Roccaltia
Musica Teatro e saranno focalizzati sulle problematiche che i ragazzi vivono e affrontano
quotidianamente.

L’obiettivo è quello di stimolare il dibattito tra loro su temi come la cittadinanza attiva, i diritti civili, l’intolleranza e le discriminazioni in generale, attraverso due fasi. La prima è la rappresentazione scenica del Circomare Teatro che si svolge con un’interazione costante del pubblico, che viene coinvolto ed interrogato così da essere indotto a riflettere sul tipo di atteggiamento corretto da tenere di fronte alle situazioni che, di volta in volta vengono portate in scena.

La seconda è una tavola rotonda teorico-pratica sugli episodi di intolleranza e bullismo realmente vissuti dai ragazzi. Al termine dell’incontro saranno infine distribuite delle brochures divulgative che ripercorreranno le tappe e i punti chiave affrontati nella giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie