11.9 C
Viterbo
mercoledì 21 Aprile 2021

Percepisce illegalmente il reddito di cittadinanza, denunciata collaboratrice domestica

I carabinieri della stazione di Blera, al termine di un’attività di controllo, hanno denunciato una donna residente a Villa San Giovanni in Tuscia poiché avrebbe omesso di comunicare nella domanda di reddito di cittadinanza di lavorare come collaboratrice domestica.

Motivo che ha permesso ai carabinieri di denunciarla e chiedere di bloccare il beneficio ad oggi ammontante a 5.500 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie