19.6 C
Viterbo
sabato 24 Luglio 2021

Percepiscono illecitamente il reddito di cittadinanza, due denunce a Cellere

Continua l’azione dei carabinieri e del nucleo Ispettorato del lavoro per fermare gli illeciti sul reddito di cittadinanza. Dopo i quattro denunciati a Montalto, i militari hanno scoperto due cittadini residenti a Cellere, un marocchino e l’altro di origini tunisine, che hanno dichiarato il falso per ottenere il reddito.

Il primo, venditore ambulante, ha omesso appositamente di dichiarare la vera composizione del suo nucleo familiare oltre a non avere comunicato nella domanda il reddito della sua attività lavorativa di ambulante, percependo così 13.628 euro di reddito di cittadinanza in modo evidentemente improprio.

LEGGI ANCHE  Maxi frode nel settore del lavoro, 120 persone irregolari

Il secondo, anch’esso residente a Cellere, di professione bracciante agricolo, ha omesso di comunicare nella domanda di reddito le sue entrate economiche da lavoro, percependo in modo fraudolento oltre 2mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie