12.9 C
Lazio

Percepiscono indebitamente il reddito di cittadinanza, denunciati

ISCHIA DI CASTRO – I carabinieri della stazione del luogo al termine di una mirata indagine svolta unitamente ai carabinieri del Nil di Viterbo, hanno denunciato per indebita percezione del “reddito di cittadinanza” una donna italiana e un uomo di origini ecuadoregne.

LEGGI ANCHE  Danneggia un distributore di carburanti e inveisce contro i carabinieri, arrestato

Entrambi, attestando il falso in merito alla propria situazione economica e familiare, avevano indebitamente percepito il reddito. La donna per 13mila euro e l’uomo per 14mila
euro. I due soggetti sono stati denunciati e il reddito è stato
sospeso.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie