Piantumati ventitré nuovi alberi nel giardino pubblico

Pubblicità

La città si tinge di verde. Il Comune ha patrocinato la piantumazione di ventitré nuovi piccoli alberi, avvenuta questo pomeriggio, nel giardino pubblico in località La Penna, tra la scuola primaria “A. Manzi” e la scuola dell’infanzia “Madre Teresa di Calcutta”.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie al progetto “Avere cura del creato – un albero per il futuro” realizzato, come per l’anno precedente, dall’Istituto delle Suore Francescane di Civita Castellana con l’obiettivo di portare avanti attivamente il messaggio di San Francesco d’Assisi, per sensibilizzare al rispetto e all’amore per la natura e l’ambiente. La messa a dimora delle piante, una per ogni alunno della classe quinta dell’anno in corso, è avvenuta con la partecipazione attiva degli studenti, protagonisti della donazione degli esemplari di specie autoctone da parte del corpo dei Carabinieri Forestali. 

La cerimonia di piantumazione è avvenuta alla presenza del sindaco Luca Giampieri, degli assessori Simonetta Coletta, Lorena Sconocchia e Massimiliano Carrisi. Gli studenti della quinta classe dell’istituto si sono adoperati in prima persona per la messa a terra delle piante, seguiti e accompagnati dagli insegnanti e dalla madre superiora, suor Maria Ileta Bazzi, portavoce e prima divulgatrice del progetto della scuola paritaria che prevede ogni anno la donazione di alberi per ogni classe quinta, mantenendo attivo il messaggio a difesa dell’ambiente.

Ultime

Bolsena inizia a trasformarsi nell’antica Betlemme

Bolsena inizia a trasformarsi nell’antica Betlemme. È partito il...

Ragazza tenta il suicidio gettandosi dalla finestra, salvata dagli agenti della Polizia di Stato

Lo scorso 30 novembre il personale della squadra volante...

Si finge direttore delle poste e truffa coppia di anziani, denunciata

Era il 25 settembre quando una coppia di anziani...