Picchia la moglie, allontanato da casa

0

LATERA – Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Queste le accuse nei confronti di un 48enne, denunciato dai carabinieri durante una lite con la moglie. I militari sono intervenuti a seguito della richiesta di intervento da parte della donna che lamentava di essere stata aggredita e picchiata dal marito. I carabinieri hanno constatato che la vittima presentata lesioni giudicate dai medici guaribili in dieci giorni. Nella circostanza la donna ha presentato formale denuncia contro il marito per i comportamenti persecutori e aggressivi che perduravano da diverso tempo. Alla luce di ciò i militari hanno segnalato l’uomo all’autorità giudiziaria competente ed eseguito la notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa famigliare dello stesso, così da evitare ulteriori problemi o scatti d’ira nei confronti della moglie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.