Presentata interrogazione parlamentare sulla messa in sicurezza del Fiora

MONTALTO DI CASTRO – Il 22 ottobre scorso il M5S ha depositato alla Camera dei Deputati un’interrogazione che riguarda lo stato dei lavori per la messa in sicurezza del fiume Fiora.
«Dopo anni di immobilismo da parte delle amministrazioni competenti e dopo i gravi eventi alluvionali che di recente hanno colpito la Tuscia settentrionale – afferma il portavoce del movimento alla Camera, Massimiliano Bernini – con questa interrogazione chiediamo al Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, quali misure intenda adottare per il completamento dei lavori inerenti il progetto denominato “Rinnovamento delle caratteristiche funzionali e prestazionali dello sbarramento di Vulci sul fiume Fiora”, facenti parte integrante della messa in sicurezza dell’intero corso di questo importante fiume.

Ora è il momento di intervenire per evitare che eventi meteorici intensi possano trasformarsi nuovamente nelle calamità che così duramente hanno colpito il nostro territorio.

Il M5S è a disposizione di ogni buona proposta specie se condivisa con quei cittadini che vivono i problemi del territorio e per questo. Un ringraziamento particolare – conclude Bernini – va al Meetup di Montalto per l’aiuto fornito nella stesura dell’interrogazione».

Ultime

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...

A Vulci ripartono le campagne di scavo

Su concessione del Ministero della Cultura, al parco archeologico...

Presentati i risultati degli scavi a Falerii Novi

Il 24 giugno scorso si è conclusa felicemente la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.