6.2 C
Lazio

Prolungata la convenzione a favore dei pescatori

Comune Montalto di CastroMONTALTO DI CASTRO – L’amministrazione comunale di Montalto di Castro continua ad intervenire a favore dei pescatori colpiti dall’alluvione del 2012. Il Comune si è infatti assunto l’onere del pagamento di un ulteriore anno di preammortamento dei mutui contratti a seguito della convenzione stipulata nel dicembre 2012 con la Banca della Tuscia e Fidimpresa Viterbo (Cooperativa Artigiana di Garanzia di Confartigianato imprese di Viterbo).

I pescatori dal 1 gennaio 2015 avrebbero dovuto restituire alla banca la quota capitale dei mutui contratti nel 2012. Per effetto del nuovo intervento del comune la restituzione della stessa, da parte dei pescatori, slitterà di un altro anno, con l’assunzione dell’intero importo degli interessi a carico del bilancio comunale, cosa che dura ormai da 3 anni.

«Sin dal 2012 – spiegano il vice sindaco Luca Benni e  l’assessore al bilancio Tito Mezzetti – siamo intervenuti tempestivamente  con 500 mila euro non appena i pescatori hanno rappresentato le difficoltà a restituire la quota capitale dei mutui contratti».

«Il prolungamento della convenzione – afferma il sindaco Sergio Caci – è un’ulteriore boccata di ossigeno che conferma la sensibilità dell’amministrazione comunale verso il settore ittico. Rivolgo un ringraziamento particolare  al direttore generale della BCC Tuscia Maurizio Rossi per la disponibilità dimostrata e per aver accolto subito le nostre richieste».

LEGGI ANCHE  Danneggia l'auto e gli infissi delle finestre della Croce Rossa, denunciato
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Rifiuti radioattivi, interviene il direttore del deposito nazionale (Sogin)