1.4 C
Lazio

Protezione civile comunale al lavoro per il maltempo

Tarquinia_Pino abbattuto dal vento al LidoTARQUINIA – Duro lavoro per il gruppo comunale della Protezione civile di Tarquinia per le criticità causate dal maltempo. Coordinati dal comando della Polizia locale, e in stretto contatto con il sindaco Mauro Mazzola, i volontari sono intervenuti in varie zone del territorio comunale per liberare in questi giorni le strade da fango e alberi. I volontari hanno sgomberato la Litoranea, ai km. 9 e 10, da alcune piante abbattute dalle raffiche di vento durante l’intenso temporale che ha colpito la città nella tarda serata del 27 dicembre. Domenica 28 dicembre, il gruppo comunale è entrato in azione sulle strade dell’Acquetta e delle Arcatelle per ripulirle dal fango, che causava problemi alla circolazione. Giornate molto intense per il forte vento di tramontana, con la rimozione di due pini: il primo caduto in via Pigafetta, al Lido; il secondo caduto in via Aldo Moro, nel quartiere PEEP. «Abbiamo messo in campo tutti i mezzi a disposizione. – dichiara il primo cittadino – I vigili urbani e i volontari , che ringrazio, hanno dimostrato grandissimo impegno e professionalità. Il livello di attenzione rimarrà alto anche nei prossimi giorni, visto il perdurare delle condizioni meteo avverse».

LEGGI ANCHE  Il "tuttofare della mafia viterbese" davanti al giudice
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Distribuito il sale emergenza ghiaccio per i territori a rischio