Protocollo di intesa tra la Guardia costiera e i Vigili del fuoco

ROMA – Sottoscritto ieri dal direttore regionale dei Vigili del fuoco del Lazio e dal direttore marittimo del Lazio un importante protocollo di intesa in materia di coordinamento nella gestione, per quanto di rispettiva competenza, delle situazioni di emergenza a mare.

L’accordo, siglato in applicazione della convenzione stipulata dai rispettivi vertici, impegna le parti a definire nel dettaglio, per i porti commerciali della Regione Lazio, le specifiche modalità di attivazione di centri temporanei per la gestione delle emergenze complesse e di posti di comando unificati.

Presso le sale operative dei comandi della Guardia costiera verranno attivate postazioni radio dedicate per il personale dei Vigili del fuoco; inoltre verranno disciplinati nel dettaglio i protocolli per il trasporto sugli scenari operativi del personale dei VV.F. e relativi equipaggiamenti con i mezzi navali di soccorso della Guardia costiera.

La sinergia fra i predetti enti si concretizzerà quindi fatto con una sinergia tra autorità marittime locali e comandi VV.F. del Lazio, per integrare le rispettive competenze ed ampliare le possibilità di intervento a tutela dei pubblici interessi in scenari emergenziali complessi quali quelli del soccorso in mare la cui gestione richieda expertise antincendio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.