Rapinano distributore di benzina e scaraventano a terra il gestore

Arrestate dai carabinieri due donne di Viterbo

VITERBO – Due donne, entrambe di Viterbo, di 40 e 60 anni, sulla strada Teverina, a bordo di una Lancia Y hanno dapprima fatto il pieno di benzina servite dal gestore, poi anziché pagare, hanno deciso di fuggire.

Il gestore ha tentato di bloccarle, aprendo anche lo sportello e bloccandolo con le mani, ma le due donne hanno accelerato scaraventando il gestore a terra e procurandogli ferite alle mani.

A quel punto il l’uomo ha dato l’allarme ai carabinieri, che hanno iniziato le ricerche e una volta individuata l’auto hanno iniziato un inseguimento. Le due donne sono state arrestate e condotte presso le camere di sicurezza della Compagnia di Viterbo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.