I Re Magi chiudono il Presepe Vivente di San Lorenzo Nuovo

SAN LORENZO NUOVO – Con l’arrivo dei Re Magi, giunti a cavallo con i doni per “Gesù Bambino”, si sono concluse, la sera dell’Epifania, le rappresentazioni del Presepe vivente di San Lorenzo Nuovo; tre serate in totale che hanno confermato il successo dello scorso anno richiamando in paese numerosi visitatori e fedeli.

Nonostante il grande freddo gli organizzatori non hanno voluto rimandare la serata conclusiva anche perché la rappresentazione in altri giorni avrebbe perso gran parte del suo significato religioso.

Anche quest’anno la serata dell’Epifania è stata, quindi, caratterizzata dall’arrivo dei Re Magi che, sono giunti alla “capanna di Gesù Bambino” dopo aver percorso a cavallo tutta Via Umberto I.

Soddisfazione da parte del Parroco, Don Ugo Falesiedi e dei ragazzi della Parrocchia, organizzatori dell’evento, per aver indovinato il format che permette al pubblico di vivere l’atmosfera suggestiva della Natività dall’interno delle rappresentazione garantendo uno spettacolo gradevole ed interessante.

Finito un impegno da domani già si comincia a lavorare per il prossimo, ovvero per le rappresentazioni della Via Crucis del Venerdì Santo e della Via Lucis della Domenica di Pasqua con gli stessi protagonisti del Presepe Vivente.

“Faccio i complimenti a nome mio e dell’intera amministrazione comunale a tutti i ragazzi della parrocchia – commenta il sindaco di San Lorenzo Nuovo, Massimo Bambini – per aver organizzato anche quest’anno una rappresentazione gradevole ed altamente suggestiva, peraltro sfidando stoicamente il grande freddo dell’ultima serata. Il Presepe Vivente è ormai una solida realtà del nostro paese che spero possa crescere di anno in anno in virtù delle grandi potenzialità organizzative e logistiche presenti a San Lorenzo Nuovo”.

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.