Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate, arrestato egiziano

VITERBO – Rintracciato in città, è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato.

L’episodio si è verificato nella giornata di ieri quando è pervenuta  presso la sala operativa della Questura di Viterbo la segnalazione della presenza di un cittadino egiziano presso una struttura cittadina che ospita le persone disagiate.

I poliziotti, come di consueto, hanno iniziato una specificata attività di consultazione delle banche dati disponibili, a seguito della quale lo straniero risultava essere destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. 

E’ stato quindi inviato sul posto un equipaggio della Squadra Volante per riscontrare la presenza del soggetto. I poliziotti, poco dopo, hanno individuato e arrestato lo straniero in esecuzione del provvedimento. La professionalità dei poliziotti della sala operativa e l’immediato intervento degli uomini della Squadra Volante sono stati ancora una volta  determinanti per il buon esito dell’intervento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.