Riconoscimenti all’Aeopc per le Giornate dimostrative di Protezione civile

TARQUINIA – Un successo quello registrato per le giornate dimostrative di Protezione civile organizzate dall’Aeopc Italia nei giorni 26 e 27 ottobre a Tarquinia Lido.
Sono stati tanti volontari del coordinamento presenti che hanno allestito un vero campo con l’esposizione di tende, mezzi e attrezzature in un evento aperto alla cittadinanza per una corretta sensibilizzazione al mondo del volontariato verso i giovani e a quanti hanno voluto avvicinarsi alla Protezione civile.
A riferirlo è il presidente Aeopc Alessandro Sacripanti: “Queste giornate le abbiamo realizzate a latere della ‘Settimana della Protezione civile’ con l’obiettivo di promuovere la cultura di questa importante attività, facendo anche delle prove pratiche con le attrezzature che i volontari Aeopc utilizzano nel corso delle emergenze, dagli incendi, alluvioni, interventi meteo e assistenza alla popolazione a seguito di grandi calamità.
Riconoscimenti all’Aeopc per queste giornate sono arrivati da più parti. Anche il sindaco di Tarquinia Alessandro Giulivi è stato presente al campo, gli sono state illustrate tutte le attrezzature esposte. Il primo cittadino ha poi ringraziato i volontari Aeopc per l’impegno e la disponibilità messa in campo durante l’anno nel corso delle emergenze e nelle manifestazioni, sottolineando il valore aggiunto dell’Aeopc sempre presente al servizio della comunità.
Presente anche il vicepresidente dell’Università Agraria Alberto Tosoni che ha ricordato quanto è importante in città il gruppo di volontari rappresentato da Sacripanti facendo un particolare elogio per il lavoro svolto nel corso della campagna antincendio estiva. Nel corso delle giornate è stato presente anche il dott. Giuseppe Tibaldeschi dell’Agenzia di Protezione civile della Regione Lazio che ha seguito alcune fasi degli allestimenti e ha ribadito l’importanza di queste iniziative per far conoscere alla popolazione la protezione civile.
Saluti sono giunti anche dal consigliere regionale Sergio Pirozzi che è anche presidente della commissione di Protezione civile della Regione Lazio tramite Antonio Tosi coordinatore del Movimento dello Scarpone, dal presidente dell’Università Agraria Sergio Borzacchi, dal consigliere comunale Alberto Riglietti, dal vicesindaco Luigi Serafini, da Renato Bacciardi e dal presidente nazionale del Modavi Emanuele Buffolano. L’Aeopc ringrazia fortemente le istituzioni che hanno voluto far sentire la propria vicinanza, e in particolare tutti i volontari Aeopc Italia che hanno dedicato ancora una volta il loro tempo alla collettività partecipando al campo di Tarquinia Lido.
Dall’associazione infine ricordano che sono aperte le iscrizioni alla Protezione civile Aeopc e che saranno svolti corsi di formazione in attesa della programmazione per le attività invernali sul territorio.
Aeopc Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.