Rissa tra giovani, un arresto

0

BOLSENA – Provvidenziale intervento nella serata di ieri dei carabinieri della stazione di Bolsena, che hanno sedato una rissa tra giovanissimi in località Guadetto.

I militari, allertati dai passanti, hanno bloccato un 18enne originario di Marta e un 20enne di Bolsena, mentre stavano malmenando un altro giovanissimo italiano 18 anni di Montefiascone.

Il malcapitato stava subendo devastanti calci e pugni dai due aggressori, che hanno iniziato anche a tentare di colpirlo con grosse pietre non riuscendovi. Il pronto intervento dei carabinieri della stazione di Bolsena e del Norm della Compagnia di Montefiascone ha scongiurato il peggio. L’aggressore più grande di origini polacche è stato arrestato mentre l’altro è stato denunciato. Il terzo giovane è stato invece accompagnato al pronto soccorso dove gli sono state riscontrate lesioni guaribili in venti giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.