Rotelli (Fdi): “Favorire la digitalizzazione per la crescita del territorio”

VITERBO – “Nella Tuscia c’è bisogno di collegamenti, non solo infrastrutturali ma anche digitali.

Il segno evidente è il grande successo dell’incontro organizzato stamattina, presso lo Spazio Attivo Lazio Innova tra i rappresentanti di Open Fiber, società per metà Infratel e metà Cassa Depositi e Prestiti, ed i sindaci e rappresentanti istituzionali dei comuni interessati dal piano infrastrutturale 2019 e dalla stesura della fibra.

L’appuntamento, fortemente voluto per illustrare le modalità di infrastrutturazione digitale,  chiarire tempistiche e fornire chiarimenti specifici,  è stato un momento importante di confronto e dibattito sul tema molto sentito da tutti gli amministratori locali che hanno a cuore il futuro della loro comunità.

La crescita di un territorio infatti non si può considerare da un unico punto di vista, ovvero quello materiale dei collegamenti attraverso la realizzazione di opere pubbliche, ma deve, inevitabilmente, avere un respiro più ampio, legato ad aspetti “immateriali” ma parimenti fondamentali come, appunto, la diffusione della fibra e l’ampliamento delle connessioni.

Questo processo è fondamentale per un’area, come la Tuscia, che necessita urgentemente di una nuova visione di marketing territoriale, in grado di esportare, a livello nazionale ma anche internazionale le numerose ricchezze delle quali dispone.

Un salto di qualità che passa, necessariamente, da una capillare copertura di connessione che vada a colmare quel digital divide che ci penalizza da anni”.

Mauro Rotelli

Deputato Fratelli d’Italia

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.