Rotelli: “Il prossimo decreto deve contenere delle misure che tutelino gli istituti paritari e privati”

0

VITERBO – (ricev. e pubb.) Le scuole paritarie e private rappresentano una componente importante nell’istituzione scolastica italiana ed è doveroso da parte del Governo sostenere quest’istituzione con la previsione di appositi stanziamenti che possano sopperire al mancato pagamento delle rette.

A lanciare l’allarme sono anche i Superiori Maggiori degli ordini religiosi che denunciano la possibile bancarotta e l’inevitabile chiusura del 30% delle scuole pubbliche paritarie senza un intervento serio dello Stato.

Il prossimo decreto di aprile deve contenere delle misure che tutelino gli istituti paritari e privati.

È per questo motivo che Fratelli d’Italia ha presentato un emendamento diretto a tutelare il servizio, sospendendo le rette alle famiglie e salvaguardando, nello stesso tempo, migliaia di posti di lavoro.
Lo Stato deve garantire il diritto alla libertà d’istruzione e di insegnamento ed è per questo motivo che ci auguriamo che il governo accolga il nostro emendamento.

Mauro Rotelli
Deputato Fratelli d’Italia