Ruba l’auto della convivente e si schianta sulla Litoranea

Arrestato dai carabnieri della Comapgnia di Tuscania un uomo di 35 anni del luogo

TARQUINIA – I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Tuscania hanno arrestato un 35enne del luogo per furto, violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

La scorsa notte il 35enne, già conosciuto alle forze dell’ordine, in evidente stato di agitazione psico fisica ha prima rubato l’autovettura alla convivente, con cui aveva avuto un diverbio, poi guidando in quello stato ha provocato un incidente uscendo sulla strada provinciale Litoranea.

A quel punto sono intervenuti i soccorsi e l’uomo si è scagliato contro i sanitari. Immediatamente sono giunti sul posto i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Tuscania, e l’individuo anche con i militari ha mantenuto un atteggiamento ostile, costringendo gli stessi carabinieri a bloccarlo e metterlo in sicurezza.

Dopo gil accertamenti di rito l’uomo è stato dichiarato in arresto e ristretto presso il carcere di Civitavecchia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.