2.2 C
Lazio

Rubano in un appartamento, un arresto e una denuncia

auto_polizia1VITERBO – Due donne straniere, di cui una minore, sono state bloccate dagli agenti della squadra volante a seguito di un furto in un appartamento. Il proprietario di casa, accortosi di quello che stava accadendo, è riuscito a fermare una delle due donne e chiamare il 113. I poliziotti intervenuti hanno sequestrato due grossi cacciaviti, un paio di  forbici e una lastra di vetro, tutto materiale utilizzato per scassinare la porta dell’abitazione. Poco dopo è stata rintracciata anche l’altra donna, una 21enne di origini croate, che si era nascosta tra alcuni cespugli della zona. Nella sua borsa sono stati trovati monili d’oro, orologi e altri oggetti provento del furto appena effettuato. La ragazza minorenne è stata denunciata in stato di libertà mentre la ventunenne, tratta in arresto, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stata trattenuta presso le camere di sicurezza della Questura. Questa mattina, al processo per direttissima, è stata condannata e sottoposta alla  misura cautelare dell’obbligo di dimora nel luogo di residenza.

LEGGI ANCHE  Covid: 63 casi accertati oggi nella Tuscia
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Battistoni (FI): "Grande freddo penalizza agricoltura. Governo pensi al mondo reale che soffre"