Sale sul pullman senza mascherina, conducente minacciato

I carabinieri di Cellere hanno denunciato un uomo del luogo per minaccia aggravata e interruzione di pubblico servizio. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari ma autorizzato a uscire per incombenze di prima necessità, è salito su un pullman del servizio di trasporto regionale senza indossate la mascherina.

L’autista del mezzo lo ha invitato a indossarla, ma per tutta risposta l’uomo si è rifiutato minacciando il conducente. Quest’ultimo, vista la situazione, ha allertato i carabinieri. I militari al loro arrivo hanno obbligato l’uomo a indossare la protezione, dopo averlo identificato, e fatto riprendere la normale corsa del pullman.

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.