Salta l’asfalto, le strade della Tuscia fanno paura

Il sindaco Caci scrive all'Astral: "Intervenite subito"

MONTALTO DI CASTRO – Gli automobilisti non ne possono più, le strade della provincia sono di nuovo al collasso dopo l’ondata di maltempo che si è abbattuta in questi giorni sul territorio. L’asfalto è saltato in diversi punti e si contano i danni alle autovetture.

Nel tratto Montalto di Castro-Tuscania, sulla Sp4, la circolazione stradale è a rischio per alcune buche che si sono formate al centro e ai lati della carreggiata. I conducenti delle auto sono costretti a percorrere la provinciale a zig zag, con il rischio di essere vittime di un incidente stradale. Ai lati giacciono, tra l’erba alta nelle cunette, i cerchioni delle ruote; prova questa dei disagi causati dal cattivo stato dell’asfalto.

Non da meno la regionale Castrense che da Montalto di Castro porta a Canino, fino a Valentano. Nel tratto adiacente il centro urbano della cittadina del litorale si sono formate profonde buche nei pressi dello svincolo per la statale Aurelia, dove nella giornata di oggi alcune di esse sono state riparate. Pericolo alla circolazione anche il tratto dal cimitero alla rotonda per Canino.

Il sindaco di Montalto Sergio Caci, tramite l’ufficio di Polizia locale, questa mattina ha scritto all’Astral per richiede un intervento immediato. “Ho parlato con l’azienda – ha detto il sindaco – dopo aver inviato la lettera del pericolo presente sulle strade che attraversano la nostra cittadina”. I tecnici dovrebbero intervenire al più presto per ripristinare lo stato dei luoghi.

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.