4.8 C
Lazio

Salute Lazio, arriva l’assistenza medica online

Regione Lazio - Salutelazio
La pagina internet di Salutelazio

SANITÀ – E’ online una “costola” del portale della Regione Lazio che fornisce informazioni agli utenti: dai referti agli accessi al pronto soccorso, dalle prenotazioni del Recup alla continuità assistenziale della guardia medica. Il sito è raggiungibile all’indirizzo http://salutelazio.it/ e ha il compito di essere vicino ai cittadini che hanno bisogno di tutti quei servizi di assistenza medica.

«E’ un passo ulteriore verso una sanità che metta sempre più il cittadino al centro di tutte le politiche – afferma il presidente della Sesta Commissione consiliare della Regione Lazio, Enrico Panunzi -. E’ questo il senso di Salutelazio.it, il nuovo portale presentato questa mattina dal Presidente Zingaretti. Il sito dà anche la possibilità di esprimere il proprio parere sui servizi erogati, che in tal modo possono essere migliorati con l’aiuto di quelli a cui il servizio è diretto.

Enrico Panunzi
Enrico Panunzi

Presente, inoltre, la mappa georeferenziata che permette di trovare gli ambulatori aperti, sia durante la settimana che nei weekend. Da sottolineare pure che, senza aumentare i costi, la Regione sta formando una nuova figura di accoglienza al pronto soccorso, che avrà il compito di essere vicina al paziente ed orientarlo nel momento dell’ingresso in ospedale».

«Si tratta – aggiunge Panunzi – di una piccola rivoluzione che dà la possibilità a tutti di essere sempre informati e di non essere dei semplici spettatori durante la cura. La Regione, in ultima analisi, sta disegnando una sanità che viene incontro alle esigenze sempre crescenti dei suoi utenti».

LEGGI ANCHE  Pusher arrestato a Viterbo, trovata eroina e hashish in casa
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Pusher arrestato a Viterbo, trovata eroina e hashish in casa