Salvati dai bagnini due ventenni a Montalto

MONTALTO DI CASTRO – Mare mosso e bandierina rossa alzata. Due 20enni hanno rischiato di annegare alle 15 di oggi sulla costa di Montalto di Castro.

I ragazzi stavano facendo il bagno davanti lo stabilimento balneare il Gabbiano, quando improvvisamente i due bagnini in servizio si sono accorti che la forte corrente marina stava portando al largo i due malcapitati, che non riuscivano più a rientrare a riva.

Con l’ausilio di un pattino e di un baywatch, gli assistenti bagnanti sono andati in loro soccorso riuscendo a riportarli sull’arenile sani e salvi; per loro solo tanto spavento.

La Guardia costiera consiglia: “quando le condizioni meteo-marine non sono ottimali, di evitare di fare il bagno sia per salvaguardia della propria incolumità, sia di quella dei soccorritori”. Ulteriori avvertenze riguardano di non allontanarsi mai troppo dalla costa, dai compagni e dalla vista del bagnino quando si fa il bagno.

Ultime

Controlli di ferragosto, denunciate cinque persone

I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia e dei Comandi...

Palio delle contrade di Allumiere, l’edizione della rinascita

Dopo due anni di stop a causa della pandemia,...