18.1 C
Viterbo
lunedì 14 Giugno 2021

San Quirino e Candido, si festeggia l’8 marzo

MONTALTO DI CASTRO – Tornano a Montalto i festeggiamenti in onore ai Santi patroni, Quirino e Candido. Domenica 8 marzo, alle ore 15, davanti la chiesa di Santa Maria Assunta, l’appuntamento con gli antichi romani, il corteo storico con gli abiti d’epoca, i cavalli, il carro con i buoi che trasporta le reliquie dei Santi martiri e l’associazione bandistica di Tarquinia.

I sessanta figuranti percorreranno le vie del centro storico fino ad arrivare a piazzale Gravisca dove andrà in scena una rappresentazione del martirio dei Santi Quirino e Candido. A seguire, la processione attraverserà le strade del centro abitato fino a ritornare nella chiesa Santa Maria Assunta dove sarà celebrata, alle ore 17, la messa dal parroco Padre Giuseppe Calvano.

Festeggiamenti San Quirino e Candido
Festeggiamenti San Quirino e Candido

L’evento è stato organizzato e finanziato dall’assessorato alla cultura del Comune di Montalto per un importo di 6mila euro e con la collaborazione delle parrocchie di Santa Maria Assunta, Gesù Eucaristico, la diocesi di Tarquinia-Civitavecchia, le contrade e le associazioni locali.

L’ufficio di Polizia locale ha emesso un’ordinanza per la modifica della viabilità in occasione dei festeggiamenti. E’ divieto di sosta e transito a piazzale Gravisca dalle ore 18 di sabato 7 marzo fino a termine della processione. Mentre è divieto di sosta, dalle ore 12 di domenica 9 marzo, fino a termine della manifestazione a: Piazza della Vittoria, via Soldatelli, via Umberto I, via Roma, viale G.Garibaldi, via Gravisca, via V.Nenni, via A.Gramsci, via Latina, via Aurelia Tarquinia (tratto compreso tra via Gravisca e fontana tonda), via G.Guglielmi, piazza F.Guglielmi, Circonvallazione Vulci (tratto compreso tra piazzale Gravisca e via della Porticina).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie