11.2 C
Lazio

Scomparsa Marco Vento, continuano le ricerche

PESCIA ROMANA – Continuano le ricerche di Marco Vento, l’imprenditore di 47 anni di Pescia Romana che dall’8 marzo del 2013 non si hanno più notizie. La moglie oggi si recherà a Pisa nella speranza di ritrovare il marito. Le ricerche stanno interessando le zone del pisano: San Giuliano Terme, Migliarino Pisano, Arena Metato e Madonna dell’Acqua dove ultimamente un uomo somigliante a Vento è stato visto da alcuni testimoni. Una donna ha raccontato alle forze dell’ordine di aver riconosciuto il 47enne dalle foto diffuse su tutto il territorio, solo dopo averlo incontrato in strada ad Arena Metato e che le ha addirittura affermato «di non sapere trovare la strada di casa». Anche questa circostanza ha riacceso la speranza per la famiglia, che dal giorno della scomparsa crede fermamente che Vento sia ancora vivo. Un’altra testimonianza giunge da una tabaccheria della provincia di Pisa dove un uomo, somigliante alla foto, si è soffermato davanti al negozio per un pomeriggio intero.

L’otto marzo del 2013, Marco Vento si trovava all’ospedale di Cisanello dove la moglie era ricoverata e che lui stesso doveva fare degli accertamenti per un principio di ischemia. Poco prima delle 12,30 era uscito dalla struttura ospedaliera, e da quel momento non si è saputo più nulla. L’auto su cui viaggiava, una Nissan Micra di colore nero, era stata ritrovata sul ponte delle Bocchette (località Putignano) a poca distanza dall’ospedale.

LEGGI ANCHE  Mazzoni: "Giù le mani dal patrimonio dei cittadini"
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Rifiuti radioattivi, Blasi (M5S): "Scelta non prescinda dalla volontà delle comunità locali"