Seconda giornata del meeting sulla violenza alle donne

Il 19 maggio, alla Cittadella di Semi di Pace, ne parleranno rappresentanti di associazioni e istituzioni in prima linea nel contrasto al fenomeno

0

TARQUINIA – Tema quanto mai di attualità per la seconda giornata del Meeting Internazionale Esploratori di Valori di Semi di Pace onlus. Quello della violenza sulle donne.

Il 19 maggio (dalle ore 9.30) alla Cittadella, sede dell’associazione, se ne parlerà con rappresentanti di istituzioni e associazioni in prima linea nel contrasto al fenomeno. Tra i relatori Oria Gargano, presidente della cooperativa sociale Befree; Simona Lanzoni, vice presidente della fondazione Pangea Onlus; Francesca Romana Capaldo, vice questore aggiunto della Polizia di Stato di Roma. Sarà presente anche il liceo “Galileo Galilei” (sede di Santa Marinella) con la docente la docente Paola Rocchi e gli studenti della III GL che presenteranno il cortometraggio “Io sono viva”, vincitore del concorso della Regione Lazio “Oltre l’indignazione, l’impegno”.

“La violenza sulle donne è un aspetto sociale drammatico, in cui devono essere coinvolti tutti, sul quale non bastano solamente legislazioni più severe ma un vero e proprio salto culturale. – prosegue l’associazione – Avremo ospite anche Zdenka Maric, dell’associazione Cuore Errante, che racconterà la sua esperienza. Come onlus siamo molto attivi per garantire il rispetto dei diritti delle donne, in Italia e all’estero, con progetti che mettono al centro la figura femminile”.

Il XII meeting internazionale Esploratori di Valori è patrocinato dal Senato della Repubblica, dalla Camera dei Deputati, dalla Repubblica d’Armenia in Italia, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Viterbo, dal Comune di Tarquinia, dallo Snadir, dall’Anteas Lazio e dalla Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia.