Sequestrate in porto 17mila paia di calzature contraffatte

CIVITAVECCHIA – Nell’ambito della quotidiana attività di monitoraggio e controllo dei flussi merceologici, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Civitavecchia – Servizio Antifrode – hanno sequestrato quasi 17.000 paia di calzature contraffatte.

La merce è stata trovata all’interno di un container proveniente dalla Cina ed era costituita da zoccoli in gomma che riportavano il marchio “Crocs”, senza che il destinatario fosse riuscito a presentare alcuna documentazione comprovante la legittima autorizzazione all’uso.

I periti della società titolare dei diritti di proprietà intellettuale, chiamati in causa per le
opportune verifiche tecniche, hanno confermato la non autenticità delle calzature.
L’autore dell’illecito è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.