Si tuffa dal molo di Capodimonte, muore 21enne di Celleno

Tragedia nel pomeriggio di oggi a Capodimonte, sul lago di Bolsena. Un giovane di 21 anni di Celleno è morto dopo essersi tuffato da uno dei moli del porticciolo. Il ragazzo era insieme a degli amici che non vedendolo più riemergere hanno chiamato i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Gradoli, il soccorso acquatico di Viterbo e i sommozzatori giunti da Roma anche con un mezzo aereo. Il corpo del giovane è stato recuperato dai pompieri.

Ultime

Controlli di ferragosto, denunciate cinque persone

I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia e dei Comandi...

Palio delle contrade di Allumiere, l’edizione della rinascita

Dopo due anni di stop a causa della pandemia,...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.