2.8 C
Lazio

Sigilli al centro di compostaggio, una denuncia

foto compostaggio tuscaniaTUSCANIA – Circa 4mila metri cubi equivalenti a cento tonnellate di rifiuti speciali non pericolosi sono stati trovati dai carabinieri in un capannone industriale in località Fontanile delle donne. I controlli al centro di compostaggio hanno appurato che lo stesso non riuniva i requisiti di sicurezza e di autorizzazione previsti. I carabinieri hanno proceduto al sequestro dell’intero capannone e a denunciare i responsabili per deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi e discarica abusiva.

LEGGI ANCHE  Pusher arrestato a Viterbo, trovata eroina e hashish in casa
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Pusher arrestato a Viterbo, trovata eroina e hashish in casa