11.9 C
Viterbo
mercoledì 21 Aprile 2021

Silvia Blasi (M5S): “Al via i lavori per la salvaguardia delle Saline di Tarquinia”

“Dopo numerosi solleciti inviati all’assessore Alessandri finalmente stanno partendo i lavori in somma urgenza per la ricostruzione della porzione di duna costiera profondamente erosa dalle mareggiate”. Lo dichiara Silvia Blasi, portavoce alla regione Lazio per il Movimento 5 stelle.

“I danni al costone sabbioso sono ingenti – aggiunge – si sono accumulati negli anni e hanno messo a rischio lo stesso equilibrio ecologico dell’ambiente umido costiero riconosciuto habitat prioritario dall’Europa. Si tratta infatti di una delle ultime zone umide della costa tirrenica riconosciute come Sito di Interesse Comunitario (SIC), Zona di Protezione Speciale (ZPS) dalla direttiva Habitat (Direttiva 92/43/CEE) e dalla direttiva uccelli e inserite nella convenzione di Ramsar.

La direzione lavori pubblici – continua Blasi – è inoltre al lavoro per l’elaborazione del progetto di tutela della costa antistante le Saline di Tarquinia in particolare per l’area più erosa dall’azione del mare e compresa tra foce di ponente e la foce di levante. Il progetto verrà sottoposto alle necessarie autorizzazioni compresa la procedura di Incidenza (VinCa) e successivamente diventerà operativo.

“Il progetto si basa su un finanziamento del valore di ben 2.5 milioni di euro – conclude Blasi – e metterà finalmente al sicuro un tratto di costa estremamente prezioso proteggendo al contempo l’integrità di un ambiente umido unico nel Lazio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie