Skylab Studios presenta i quadri parlanti al ministro Poletti

poletti_giuliano_leonardo_tosoniROMA – La start-up innovativa Skylab Studios si è confermata protagonista al Maker Faire di Roma, uno dei principali eventi dedicati al mondo delle nuove tecnologie. Presso lo stand della Regione Lazio, al padiglione 8 della Fiera di Roma, l’azienda leader nel settore della valorizzazione culturale e turistica, ha presentato al ministro del Lavoro Giuliano Poletti i quadri parlanti: il titolare del Welfare ha vissuto in prima persona la sorprendente esperienza della realtà aumentata applicata al più celebre dipinto del mondo, la Gioconda di Leonardo Da Vinci, non nascondendo lo stupore di vedere il ritratto animarsi e raccontare la propria storia.

skylab_studios_maker_faire[sc name=”videoadvertising” ]

Oltre al rappresentante dell’esecutivo, a vivere in prima persona le soluzioni innovative realizzate da Skylab Studios sono state centinaia di persone, giovani e meno giovani, curiosi di scoprire cosa riserva il futuro nel campo della divulgazione culturale, della didattica e del turismo. “Una grande occasione, grazie a BIC Lazio e Lazio Innova – hanno commentato i soci dell’azienda che fa parte del Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria -, molto probabilmente l’ultima vetrina pubblica, prima del tour che ci vedrà impegnati su tutto il territorio nazionale e non solo per presentare progetti e idee ad alcuni dei principali siti di interesse storico-culturale”.

Ultime

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...

A Vulci ripartono le campagne di scavo

Su concessione del Ministero della Cultura, al parco archeologico...

Presentati i risultati degli scavi a Falerii Novi

Il 24 giugno scorso si è conclusa felicemente la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.