11.6 C
Lazio

HOME

Proroga concessioni demaniali, al via il rilascio delle prime autorizzazioni

MONTALTO DI CASTRO - L'amministrazione comunale rende noto che, a seguito del decreto Rilancio sulla proroga al 31 dicembre 2033 delle concessioni...

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Maltempo, pioggia e vento in arrivo nel Lazio

Un’ampia area depressionaria posizionata su gran parte dell’Europa continua a determinare una fase di maltempo anche sul nostro Paese con precipitazioni diffuse...

Smantellata organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti, nove arresti della Guardia di Finanza

ORTE – Si è conclusa, con un’attività ad ampio raggio condotta dagli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Viterbo, l’operazione “Mantide” finalizzata allo smantellamento di un’organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti a Orte, Roma, Castel Gandolfo e Ardea.

L’attività di indagine condotta dai militari della Compagnia di Viterbo e diretta dal sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Viterbo, Paola Conti, ha avuto inizio nell’agosto del 2012, quando alla luce di importanti risultanze investigative veniva avviata una capillare attività di natura tecnica grazie alla quale è stato possibile acquisire tutti gli elementi e le fonti di prova contestati agli indagati.

L’operazione, che fino alla odierna conclusione ha consentito già l’effettuazione di 8 arresti, il sequestro di oltre 1 chilo di sostanze stupefacenti e la segnalazione di 23 persone alla prefettura quali abituali consumatori di sostanze stupefacenti, ha portato allo smantellamento di un agguerrito gruppo criminale operante nel narcotraffico di cocaina, hashish e marjuana con base operativa a Orte, utilizzata come crocevia per lo smercio di sostanze stupefacenti alla luce dei facili collegamenti con la capitale e con le province dell’Umbria .

Tra le persone coinvolte vi sono diversi italiani, tutti originari di Orte, alcuni dei quali in stretti rapporti d’affari con i canali di approvvigionamento romani rappresentati da personaggi di elevata e spiccata caratura criminale. Tra di essi, in particolare, vi sono anche i due responsabili del ferimento di un finanziere avvenuto nel 2013 allorquando, fermati per un controllo in seguito all’accertata consegna di sostanza stupefacente, non esitavano a forzare un posto di blocco investendo un appuntato del Corpo che riportava una grave ferita.

Con le attività eseguite nella giornata di ieri a conclusione dell’operazione, svolte anche con l’apporto dei finanzieri del gruppo operativo antidroga di Roma e delle unità cinofile antidroga, sono stati ulteriormente sequestrati circa 170 grammi di sostanze stupefacenti tra hashish, cocaina e marijuana, un’autovettura di media cilindrata, è stato tratto in arresto un 38enne di Ardea, un altro italiano, 37enne romano, denunciato a piede libero e, infine, un cittadino extracomunitario è stato denunciato per inadempienza agli obblighi di soggiorno e ne è stata disposta l’espulsione dal territorio italiano.

Verranno, inoltre, segnalati alla Prefettura di Viterbo altre 6 persone quali assuntori abituali di sostanze stupefacenti.

Fondamentale ai fini della riuscita dell’operazione è stato il supporto tecnico e logistico fornito dalla direzione centrale per i servizi antidroga che ha messo a disposizione della Guardia di Finanza automezzi e sofisticate apparecchiature di natura tecnica.

image image image

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...