Sorpreso mentre tenta di spacciare la droga fuori scuola

Arrestato un italiano di 53 anni. Al rifiuto dei ragazzi la droga è caduta in terra, la scena vista da una pattuglia della Polizia di Stato

VITERBO – Ancora un arresto per droga nel viterbese. Questa volta a finire in manette un italiano di 53 anni, sorpreso da una pattuglia della Polizia di Stato mentre tentava di spacciare la droga nei pressi di un istituto scolastico di Viterbo.

L’uomo ha proposto ad alcuni studenti di acquistare lo stupefacente ma, al rifiuto dei ragazzi, lo stesso ha fatto cadere ai loro piedi un involucro trasparente, allontanandosi.

L’episodio non è sfuggito all’attenzione dei poliziotti che, recuperata la droga, hanno bloccato immediatamente l’individuo. Condotto in commissariato, dopo gli accertamenti di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato tratto in arresto.

La Polizia di Stato proseguirà quotidianamente i servizi di vigilanza finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, in prossimità dei plessi scolastici e delle zone maggiormente frequentate dai giovani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.