Sorpreso mentre ruba due quintali di ferro e rame da un cantiere edile

CAPRANICA – I carabinieri della stazione hanno arrestato per furto aggravato un uomo di 42 anni, originario del luogo.

Nelle prime ore di martedì è stato sorpreso mentre caricava sul proprio mezzo – con targa rubata – del materiale ferroso appena rubato da un cantiere edile della cittadina viterbese.

I successivi accertamenti dei luoghi hanno permesso di verificare che l’uomo nel frattempo aveva anche smontato alcuni discendenti in rame del cantiere, ed era pronto a portarli al piano terra per poi caricarli sul mezzo ed appropriarsene.

Alla luce di ciò i carabinieri lo hanno dichiarato in stato di arresto ponendo sotto sequestro oltre due quintali di ferro e rame che sarà comunque presto restituito al legittimo proprietario. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria competente in regime degli arresti domiciliari, presso la propria abitazione, in attesa del rito per direttissima che sarà celebrato al più presto presso il tribunale di Viterbo.

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.