Spiritual trainer

0

3 giugno 2018

Domenica del Corpus Domini – Anno B

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 14,12-16.22-26)

Il primo giorno degli Àzzimi, quando si immolava la Pasqua, i discepoli dissero a Gesù: «Dove vuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?». Allora mandò due dei suoi discepoli, dicendo loro: «Andate in città e vi verrà incontro un uomo con una brocca d’acqua; seguitelo. Là dove entrerà, dite al padrone di casa: “Il Maestro dice: dov’è la mia stanza, in cui io possa mangiare la Pasqua con i miei discepoli?”.

Egli vi mostrerà al piano superiore una grande sala, arredata e già pronta; lì preparate la cena per noi». I discepoli andarono e, entrati in città, trovarono come aveva detto loro e prepararono la Pasqua. Mentre mangiavano, prese il pane e recitò la benedizione, lo spezzò e lo diede loro, dicendo: «Prendete, questo è il mio corpo».

Poi prese un calice e rese grazie, lo diede loro e ne bevvero tutti. E disse loro: «Questo è il mio sangue dell’alleanza, che è versato per molti. In verità io vi dico che non berrò mai più del frutto della vite fino al giorno in cui lo berrò nuovo, nel regno di Dio». Dopo aver cantato l’inno, uscirono verso il monte degli Ulivi.

SPIRITUAL TRAINER

Anche il tuo spirito, come il tuo corpo, ha bisogno di nutrimento solido e liquido per mantenersi in forze e potersi muovere bene e agire: Corpo e Sangue di Cristo. Prova a pensare quanta cura hai del tuo spirito, quanto tempo dedichi a nutrirlo, curarlo e allenarlo, e fai il confronto con il tempo che dedichi a sfamare e curare il tuo corpo fisico.

Come se corpo e spirito fossero tra loro due realtà separate…ma non è così. Hai bisogno di riscoprire l’importanza e la precedenza della vita spirituale, che permette anche alla nostra umanità fisica e psicologica di crescere più sana e ordinata, a servizio del vero bene e dei valori più importanti. Se desideri veramente sviluppare al massimo tutte le tue potenzialità e prestazioni, hai bisogno di seguire un programma di allenamento globale, fatto di una dieta sana ed equilibrata e di una scheda di esercizi fatta su misura per te.

Sia per il corpo che per lo spirito, altrimenti resterai sempre incompleto, non al meglio di te. Il Corpo di Cristo nell’Eucaristia è il necessario cibo per l’anima, e l’esercizio quotidiano della preghiera e dell’amore al prossimo il miglior allenamento spirituale che puoi trovare. Fidati di chi ti indica questa strada e anche tu potrai gareggiare con i migliori e vincere la corona di gloria!

Buona domenica del Corpus Domini,

dRossano e dPaolo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.