Strada dell’olio dop: degustazioni, convegni e show cooking a Canino

CANINO – Nell’ambito della cinquantaseiesima edizione della Sagra dell’Olivo di Canino, dall’8 all’11 dicembre, presso la sala dell’Arancera, è in programma una serie di appuntamenti tematici promossi dall’associazione Strada dell’Olio Dop di Canino in collaborazione con l’Ipseoa “Alessandro Farnese” di Montalto di Castro.

La Strada dell’Olio Dop di Canino è un itinerario enogastronomico realizzato per l’accoglienza turistica in una zona a forte vocazione olivicola, ma anche ricca di risorse archeologiche, storiche e culturale. Dell’associazione fanno parte 8 comuni – Arlena di Castro, Canino, Cellere, Farnese, Ischia di Castro, Montalto di Castro, Tessennano e Tuscania – e frantoi e produttori locali.

Si inizia giovedì 8 dicembre alle ore 10 con degustazione di finger food a base di olio extravergine d’oliva Dop di Canino. Dalle 12 alle 13:30 e dalle 16:30-18 ecco lo show cooking “Quando la cucina fa spettacolo” con chef e docenti dell’Ipseoa, Nino D’Agostino e Gennaro Ambrosio, insieme agli studenti. Dalle 18 degustazione guidata degli oli della Strada dell’Olio Dop di Canino.

Venerdì 9 dicembre alle 10 è previsto un convegno con la partecipazione delle scuole medie dell’Istituto “Paolo III”. Interviene il professor Roberto Ventolini, docente di scienze dell’alimentazione. A seguire assaggi e degustazioni per gli alunni e bis dello show cooking “Quando la cucina fa spettacolo”.

Sabato 10 e domenica 11 dicembre gli studenti dell’Ipseoa, a partire dalle ore 10, presenteranno le degustazioni di oli e prodotti tipici, mentre nel pomeriggio dalle 17 alle 18:30 ancora show cooking. Conclusione alle ore 17 di domenica 11 dicembre con il convegno “L’olio d’oliva tra storia, salute e comunicazione”, relatori i docenti Francesco Rollo, Roberto Ventolini, Silvio Franco. Segue una degustazione guidata di oli della Strada dell’Olio Dop di Canino con Alberto Cardarelli, presidente dell’ordine provinciale degli agronomi. Show cooking e degustazione finale.

La Sagra dell’Olivo di Canino, il cui comitato organizzatore è presieduto da Vanessa Mannino, è promossa e sostenuta da Pro Loco, Comune di Canino, Regione Lazio, BCC Roma in collaborazione con aziende, associazioni e realtà locali ed è inserita nel cartellone delle Feste dell’Olio della Tuscia coordinato dalla Camera di Commercio di Viterbo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.