11.6 C
Lazio

Successo per la donazione di sangue a Tarquinia, raccolte 45 sacche

TARQUINIA – Grande successo per la donazione di sangue in piazza Cavour organizzata martedì 14 giugno a Tarquinia. Alla fine della mattinata sono state 45 le sacche di sangue raccolte e molti i giovani che hanno fatto la fila davanti all’autoemoteca della Regione Lazio dove sono stati accolti dal dottor Gabriele Mandarello e il suo staff. La manifestazione, organizzata dalla sezione tarquiniese dell’associazione volontari italiani del sangue in collaborazione con l’Avis provinciale, si è svolta in concomitanza della giornata mondiale del donatore di sangue.

In piazza è stato allestito un gazebo, dove l’Avis ha distribuito dei gadget e fornito informazioni. Inoltre, don Rinaldo Copponi ha benedetto i labari delle sezioni Avis che hanno partecipato.

“E’ andato tutto molto bene – dichiara soddisfatto Massimiliano Bellini, presidente dell’Avis di Tarquinia – 45 donazioni, senza contare cinque donatori che per motivi vari non hanno potuto donare. Molti i giovani e diversi quelli che donavano per la prima volta e che hanno lasciato mail e telefono per essere coinvolti in altre iniziative. Ringraziamo per la collaborazione l’Avis provinciale nella persona del presidente Diego Biffaroni e il Comune di Tarquinia nella persona del sindaco Mauro Mazzola”.

 

LEGGI ANCHE  Trasversale, il comune: "La città di Tarquinia merita di vedere presto l'avvio del progetto"
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Trasversale, il comune: "La città di Tarquinia merita di vedere presto l'avvio del progetto"