Sventato rave a Castel d’Asso, droga sequestrata dai carabinieri

Un rave clandestino è stato sventato la notte scorsa dai carabinieri di Viterbo. L’impiego di numerose pattuglie, anche con l’ausilio del 6° Battaglione carabinieri Toscana, ha permesso di individuare nel capoluogo e nelle zone limitrofe un flusso di mezzi e persone dirette in località Castel d’Asso, dove stava per avere inizio un rave party all’interno di un fabbricato in stato di abbandono.

Con l’intervento congiunto della Polizia di Stato, i carabinieri hanno fermato un giovane italiano che è stato sottoposto a una perquisizione personale al termine della quale sono stati trovati alcuni grammi di droga di diversa natura. La sostanza stupefacente, anche sintetica, era probabilmente destinata allo spaccio durante la festa illegale. In particolare sono stati sequestrati allucinogeni e marijuana. Il giovane è stato arrestato e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ultime

Iniziati i lavori di riasfaltatura della Strada Provinciale Grottana

Continuano gli interventi commissionati dalla Provincia di Viterbo sulle...

Controlli dei carabinieri: un arresto, una denuncia e una segnalazione in prefettura

Una persona arrestata, una denunciata e un'altra segnalata alla...

Concluso il pellegrinaggio del cuore di Santa Rosa

Si è concluso domenica 2 ottobre 2022, con la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.