“Tanti auguri Alice Sabatini”

0

MONTALTO DI CASTRO – Una mega festa tra sfilate di moda, selfie, un po’ di umorismo e tanti fuochi d’artificio. Alice Sabatini ha così festeggiato ufficialmente a Montalto la sua “rimpatriata” dopo la conquista della corona di Miss Italia a Jesolo. Ieri sera un palazzetto dello sport allestito di tutto punto, dove si è vista la partecipazione di un migliaio di persone, tra parenti, amici e tanti suoi fan venuti anche da fuori. Miss Italia è stata accolta in grande stile in occasione anche del suo diciannovesimo compleanno. Con lei la patron del concorso nazionale di bellezza, Patrizia Mirigliani, e tutte le finaliste laziali:Enrica Sabatini, Camilla Brucciolini, Francesca Serra, Benedetta Bardani, Beatrice Sacconi, Martina Nobile e Livia Pizzi. “I compaesani di Alice – ha detto Mirigliani – possono essere orgogliosi di lei perché si tratta di una ragazza che spicca per naturalezza, quindi fa emergere il proprio carattere, solo apparentemente semplice. Abbiamo una ‪‎MissItalia‬ che da una parte ci fa stare tranquilli, dall’altra ci tiene sulla corda come tutte le ragazze di oggi. Perché Alice è davvero una donna del nostro tempo”.

Uno spettacolo presentato energicamente da Margherita Praticò e Stefano Raucci, che hanno fatto esaltare tutta la bellezza italiana concentrata qui nel piccolo paese della Tuscia. In passerella hanno sfilato gli abiti da sposa della stilista Maria Celli e poi c’è stata l’esibizione dei comici Marko Tana e Gianfranco Butinar. All’evento, organizzato dal Comune, erano presenti il sindaco Sergio Caci e l’amministrazione comunale, altri sindaci dell’hinterland Viterbese, esponenti politici e dirigenti della Provincia di Viterbo. Tutti a omaggiare Alice Sabatini, che già dalla mattinata è stata impegnata alle premiazioni del 1° GP MTB Mani d’Argento che si è svolto al parco naturalistico e archeologico di Vulci. “Mi hanno sostenuta tutti – dice Alice Sabatini – e li ringrazio uno ad uno del caloroso affetto. Sono orgogliosa della mia città e sono felicissima di portare in alto il nome di Montalto di Castro”.

 

ALTRE NOTIZIE  Tamponi refertati a Belcolle, da oggi operativa la sezione di genetica molecolare