20.1 C
Lazio

HOME

Torna l’album delle figurine sportive

L’assessore Corona: "Momento difficile, un segnale di vicinanza e speranza al mondo dello sport"

Covid: salgono a 114 i casi nella giornata di oggi

VITERBO - Sono 114 i casi accertati di positività al Covid-19 oggi nella provincia di Viterbo. Gli ultimi...

Tarquinia pronta per il Presepe Vivente

TARQUINIA – La città è pronta per accogliere migliaia di visitatori alla prima del Presepe vivente. Due gli appuntamenti in programma: il 26 dicembre e il 1° gennaio, dalle ore 17, il centro storico si trasformerà in una Betlemme con i suoi 350 figuranti, numerosi banchi di degustazione e artigiani, decine  di scene recitate, spettacoli ed esibizioni. Nuove ricostruzioni come il mulino e l’orto, e un nuovo percorso, con la Natività per la prima volta allestita a piazza San Martino, il Presepe Vivente di Tarquinia è pronto per stupire ancora una volta i visitatori. Ci sarà il corteo dei Re Magi, che omaggerà la Sacra Famiglia, i gladiatori – novità assoluta di questa edizione – e i fuochi di artificio. Per gli organizzatori è iniziato il conto alla rovescia. «Lungo l’itinerario proseguono in modo febbrile i lavori per le ricostruzioni – dichiarano – grazie al grande impegno di tanti volontari. Tra novità e ritorni, come il candelaio, il Presepe Vivente di Tarquinia saprà affascinare il pubblico, per merito anche dell’impareggiabile scenario del centro storico, tra torri, archi e antiche vie e piazze».Presepe Tarquinia i Re Magi

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco Tarquinia e dall’associazione Presepe Vivente, con il supporto del Comune di Tarquinia e dell’Università Agraria e in collaborazione con la diocesi di Civitavecchia e Tarquinia, il comitato di quartiere San Martino, le associazioni Tarquinia Viva, Pro Tarquinia e Anziani con l’Hobby del Modellismo. L’evento ha il sostegno di Enel ed è patrocinato dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Viterbo. Il biglietto d’ingresso avrà un costo di 4 euro (gratuito per i bambini al disotto dei 6 anni) e sarà possibile acquistarlo presso i due punti vendita in piazza Cavour. All’acquisto del biglietto sarà consegnato un “sesterzio”, che darà diritto a una singola degustazione. Per maggiori informazioni si può visitare la pagina facebook “Presepe Vivente di Tarquinia”.

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.