14.6 C
Lazio

Tenta di scassinare la colonnina del self service

Arrestato in flagranza dai carabinieri un cittadino di origini ucraine di 30 anni

SUTRI – I carabinieri della stazione di Sutri, in piena notte, durante la perlustrazione della strada regionale Cassia, in cui si trova il distributore area di servizio IP, hanno notato a distanza un soggetto sospetto con arnesi da scasso.

L’uomo ha tentato di scassinare la colonna del self service per prendere i soldi. A quel punto i carabinieri sono intervenuti, ma il malvivente ha tentato la fuga. Poco dopo è stato bloccato e dichiarato in arresto. Dalla perquisizione effettuata è stato trovato in possesso di numerosi attrezzi da scasso, tutto materiale sequestrato. Il ladro, un cittadino di origini ucraine di 30 anni proveniente da Tivoli, è stato poi tradotto presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Ronciglione.

- Advertisement -

Altre notizie

In macchina con un piede di porco, denunciato

SCANSANO - I carabinieri della stazione di Scansano nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà un 29enne originario del Marocco,...

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...