Tenta di svaligiare il bancomat, ma arrivano i carabinieri

Il tempestivo intervento delle pattuglie dell'Arma ha messo in fuga il malvivente. Sul posto i militari hanno rinvenuto un passamontagna

0

MONTALTO DI CASTRO – Colpo fallito all’ufficio postale di via Adriatica. Era passata da poco la mezzanotte di ieri, quando un uomo con il volto travisato da un passamontagna si è introdotto nel portico dell’istituto di credito e con l’utilizzo di un piede di porco ha tentato di scardinare il Postamat.

Ma l’impianto ha rilevato una manomissione al sistema ed è scattata l’allarme. Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri di Montalto e una pattuglia del nucleo operativo della Compagnia di Tuscania.

Al loro arrivo il ladro è riuscito a fuggire nella campagna circostante l’istituto di credito. Durante la fuga il malvivente ha perso il passamontagna che è stato sequestrato dai militari. Sono in corso ulteriori accertamenti degli inquirenti.

Sul tentato furto Poste Italiane rileva che l’allarme, giunto alla sala controllo di Poste operativa H24, “ha permesso la pronta attivazione dei carabinieri, che arrivati sul posto hanno sventato il tentativo di furto. Risulta fondamentale per il contrasto alla criminalità una continua innovazione tecnologica e la stretta collaborazione con le forze dell’ordine, per prevenire gli eventi e, come nel caso di Montalto, contribuire all’individuazione dei responsabili”.