Tentano una truffa agli anziani, scoperti e denunciati

La campagna preventiva dell’Arma dei carabinieri contro le truffe agli anziani ha ottenuto i suoi risultati, visto che due truffatori sono stati identificati e denunciati. L’ultimo caso è avvenuto a Civita Castellana, dove due uomini, di origini campane, si aggiravano presso le abitazioni degli anziani, preventivamente contattati, a cui veniva riferito che un loro parente aveva avuto un incidente e dovevano pagare per evitare guai giudiziari.

Ma gli anziani, che avevano partecipato a uno dei tanti incontri di informazione dell’Arma, hanno chiamato i carabinieri che sono subito intervenuti bloccando i due uomini e sottoponendoli a perquisizione personale e veicolare. All’interno dell’auto sono stati trovati specchietti di auto probabilmente utilizzati per la così detta “truffa della specchietto”. Una volta in caserma, sono stati denunciati per tentata truffa in concorso.

Ultime

Bonus in edilizia, 47mila posti di lavoro in fumo a causa di crediti inesigibili dalle imprese

Il presidente di Confartigianato Imprese Viterbo, Michael Del Moro: "Servono lo sblocco immediato e certezze sulle norme per gli incentivi”

Fermato a bordo di un’auto con 300 grammi di cocaina

Un giovane di Viterbo è stato arrestato dagli agenti...

Paesaggi dell’Arte, il 2 luglio alla necropoli, il 3 luglio concerto al tramonto a Porto Clementino

Entra nel vivo la rassegna “Paesaggi dell’Arte” a Tarquinia,...

Uomo armato in piazza inveisce contro i presenti, bloccato da un militare

Momenti di paura lunedì scorso in piazza XX Settembre...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.