The World spirit gospel choir al concerto di Natale Suoni per il mondo

Il 15 dicembre, alle ore 21, alla cattedrale di San Giovenale a Narni. L'evento benefico è organizzato da Semi di Pace e Bonifazi Franchising

NARNI – Tra cultura e tradizione, spiritualità e musica, emozioni e solidarietà. A Narni ritorna Suoni per il mondo, il concerto di Natale organizzato da Semi di Pace e Bonifazi Franchising.

La location, lo splendido duomo di San Giovenale. La data sabato 15 dicembre, alle ore 21. A esibirsi The world spirit gospel choir, accompagnati e diretti dal maestro Mario Donatone. L’obiettivo raccogliere fondi per completare la scuola primaria “Saint Jean” in Camerun.

“I lavori sono in dirittura di arrivo. Pensiamo che a breve sarà possibile inaugurare l’intera struttura, dove sono già ospitate alcune classi. – affermano gli organizzatori – Siamo certi di farcela grazie alla generosità dei benefattori e alla determinazione dei volontari che durante il periodo natalizio si daranno da fare con diverse iniziative”.

Il maestro Donatone è protagonista da tanti anni nel mondo della musica gospel, jazz e blues, vantando numerose collaborazioni con i maggiori artisti internazionali di questi generi musicali, oltre alla presenza fissa in prestigiosi festival italiani, come Umbria jazz e il Jazz festival di villa Celimontana a Roma.

“Il concerto è diventato un appuntamento fisso del Natale di Narni. – concludono gli organizzatori – Siamo felici di presentare questo gruppo, sia per la loro qualità artistica sia perché manteniamo viva la tradizione dei concerti gospel a Narni”. Per rimanere aggiornati sull’evento è possibile seguire la pagina facebook di Semi di Pace.