12 C
Lazio

Dov’è carità e amore, lì c’è Dio

XXXIV DOMENICA - CRISTO RE Dal Vangelo secondo Matteo (25, 31-46) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Quando il Figlio dell’uomo verrà nella sua gloria,...

Torna il presepe vivente di Celleno con più di 100 figuranti

CELLENO – Dopo il successo degli scorsi anni torna il presepe vivente a Cellenocon più di 100 figuranti in abiti d’epoca. La rappresentazione tradizionale richiama migliaia di persone ogni anno nel paese in Provincia di Viterbo. L’evento si terrà in doppia data: il 26 dicembre 2019 e il 5 gennaio 2020.

L’evento caratteristico si snoda in tutto il paese antico, in vie, piazze, antichi forni e strade coperte dell’antico Borgo fantasma. In questa cornice viene ricreato il villaggio che ha visto venire alla luce un piccolo re, il re Gesù. I figuranti negli abiti dell’epoca, le luci, i fuochi rendono ancora più magica l’atmosfera.

La Natività si sposa con la tradizione dei luoghi e dei sapori locali. Nella magica atmosfera è possibile rivivere quell’incanto e assaggiare delle ottime pietanze messe a vostra disposizione nelle antiche botteghe ricostruite per l’occasione che offrono: focacce sfornate nel vecchio forno a legna, polenta e frittelle, tisane e caldarroste, formaggi appena fatti, bevande calde. 

- Advertisement -

Altre notizie

Natale: Forza Italia lancia la campagna per gli acquisti a Viterbo

VITERBO - (ricev. e pubb.) "Come già avvenuto in Francia, con la mobilitazione di esponenti politici e del mondo della cultura, anche in Italia...

Lega Viterbo: “Al via una raccolta di pc e tablet da donare agli studenti viterbesi più bisognosi”

VITERBO - Il coordinamento Lega di Viterbo, nell’ambito delle iniziative di promozione sociale e culturale,  ha avviato una campagna di raccolta per giovani studenti...

Proseguono con successo le visite guidate nel cuore della Tuscia

VITERBO - Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In Etruria, iniziando proprio dal capoluogo della Tuscia, ci...

“Fasti e i misteri della famiglia Bruschi Falgari”, il 14 novembre, e la passeggiata “Dalle Arcatelle al tempo”, il 15 novembre

TARQUINIA - Natura, arte e rispetto delle disposizioni anticovid. È quanto propone la guida turistica tarquiniese Claudia Moroni per il weekend del 14 e...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.